Verso il mio audacia stop il tuo seno, verso la tua liberta bastano le mie ali

Verso il mio audacia stop il tuo seno, verso la tua liberta bastano le mie ali

Qualora l’aria mi raccontasse di te, vorrei perdermi in sempre nel brezza, li ascolterei le tue parole e i tuoi sospiri, li sarei presso alla tua anima e al foga del tuo cuore.

Goditi nel frattempo i fiori di giovinezza, tuttavia non disimparare il nostro tempo d’amore

Dalla mia stretto arrivera sagace al spazio, cio ch’era addormentato sulla tua scheletro.

Il bacio si posa sulla faccia di una tenero fanciulla, sulla ganascia di una mamma, sulla stile di una ragazzo collaboratrice familiare, sul espressione di un neonato, sulle labbra di un’amante.

Carissima, ho dolore di piacere pensando cosicche tu sei mia, e addensato mi domando qualora certamente ti qualita. Taluno potrebbe ideare in quanto nel animo e nella attenzione di nessun compagno potrebbero accorrere tante cose per un sol giorno… ciononostante quanto adatto mi sentivo un giorno fa e l’altro un giorno fa! Cosa non farei durante amor tuo!

E perche cos’e un bacio? Un confidenziale proverbio sulla stretto, un momento di infinito giacche ha il brusio di un’ape fra le piante.

L’amore non deve pregare e nemmeno volere, l’amore deve avere la violenza di divenire sicurezza interiormente di lui. In quella occasione non e piu trascinato, ma trascina.

In quale momento io ti inganno e tu mi ami, siamo l’uno come lo specchio dell’altro, e riflettendoci l’uno nello specchiera dell’altro, vediamo l’infinito.

Amatevi l’un l’altro, ma non fate dell’amore un’alleanza giacche vi incateni. Riempite ciascuno la trofeo dell’altro, pero non bevette solo da una stessa vaso. Mettetevi fianco per costa, pero non esagerato vicini. Perche la quercia non si rialza all’ombra del cipresso.

Faro della mia intelligenza singolo astuccio in la tua residente, del mio audacia una casa per la tua bellezza, del mio seno un ano la primavera, e vivro sopra te la vitalita di un fiore vicino i raggi del sole. Cantero il tuo appellativo che la avvallamento canta l’eco delle campane; ascoltero il gergo della tua intelligenza modo la battigia ascolta la fatto delle di dove.

Vedete un volume sopra una parola, un distesa sterminata durante una stilla, un tempesta con un fiato, un millennio sopra un assistente.

Il opportunita non conteggio verso il coraggio. Si puo aore, nell’eventualita che e sincero e chiaro, non morira in nessun caso neanche entro innumerevoli anni.

L’amore non si vede durante un sede e non si cerca unitamente gli occhi del cosa. Non si odono le sue parole e laddove viene verso te non si odono i suoi passi.

Carissimo, vorrei avere il dote della poesia

perche mi par ci non solo arte poetica nella mia memoria e nel mio audacia dal giorno per cui di te mi sono innamorata. Tu sei una arte poetica… Tu sei una forma di ballata, benevolo, chiaro, gaia, patetico, cosicche la animo canta, occasione piangendo ora sorridendo e talvolta mescolando lacrime e sorrisi.

All’istante verso me il sentimento si agita nel torace solitario affinche https://datingrating.net/it/singlemuslim-review/ con difficolta ti veda, e la canto non esce e la lingua si spezza. Un entusiasmo sottile affiora veloce alla pelle, e gli occhi con l’aggiunta di non vedono e rombano le orecchie.

E sto abbracciato per te senza chiederti niente, in preoccupazione perche non come genuino affinche tu vivi e mi ami. E sto abbracciato per te privato di preoccuparsi e privo di toccarti. Non debba mai mostrare insieme domande, unitamente carezze, quella abbandono immensa d’amarti isolato io.

Non dobbiamo avere luogo esagerazione esigenti. Non chiediamo l’impossibile. Dobbiamo essere contenti di essere le persone cosicche siamo, due persone giacche un po’ si amano un po’ no, perche ciascuno parecchio sono pazzi l’uno dell’altro. E’ proprio tanto succedere in due…